AS Templates

Login

Registrati al nostro sito, riceverai aggiornamenti periodici sulle nostre iniziative ed eventi!
The Clan - Platealmente - Musica a Teatro

Platealmente - Musica a Teatro

EDIZIONE 2012

L'INIZIO DI OGNI SPETTACOLO E' PREVISTO PER LE 21,15

Mercoledì 25 Gennaio: Vincenzo Scruci
Cantautorato (support act: Alex Di Salvatore)
Teatro A. Zeppilli - Pieve di Cento (Ingresso 7.00 € - Inizio spettacolo Ore 21,15)

Lucano di origini, studia pianoforte fin da bambino.  
Propone nei locali la musica dei suoi cantautori (Tenco, Martino, Buscaglione, De Gregori, De Andre', Conte, Caputo, Capossela...
Dopo il diploma intraprende a Bologna la carriera di musicista professionista e comincia a scrivere canzoni.
La citta' bolognese diventa l’atelier creativo per le sue canzoni e con la contaminazione jazz di nuovi musicisti comincia a proporre (piano, contabbasso e batteria) la sua   musica, con grande risposta di pubblico.
Per l'Occasione Vincenzo sarà accompagnato da Felice Del Gaudio al contrabbasso e Filippo Mignatti alla batteria
Apre la serata il cantautore Alex Di Salvatore

www.vincenzoscruci.it
www.alexdisalvatore.it
www.amproductions.it



Mercoledì 22 Febbraio: wajiwa
Rock Pop - Unplugged Session
Teatro A. Zeppilli - Pieve di Cento (Ingresso 7.00 € - Inizio spettacolo Ore 21,15)

Da sempre impegnati nel creare composizioni pop rock inedite, i Wajiwa associano abilmente un cantato femminile in lingua italiana ad una musica mai scontata ed in grado di spaziare tra diversi generi, pur mantenendo come elemento costante canzoni adatte ad un vasto pubblico.
I testi, per lo più autobiografici, trattano di vita vissuta, speranze, delusioni, amore ed amicizia, colpendo l’ascoltatore per l’immediatezza e la facile riconoscibilità nella vita di ciascuno.

www.wajiwa.it


Mercoledì 14 Marzo: Psicantria
Manuale di psicopatologia cantata -  prefazione di  Francesco Guccini  - spettacolo musicale acustico, cantato e raccontato dagli autori
Gaspare Palmieri ( psichiatra e cantautore)  e Cristian Grassilli ( psicoterapeuta e cantautore)
Teatro A. Zeppilli - Pieve di Cento (Ingresso 7.00 € - Inizio spettacolo Ore 21,15)

L'idea di realizzare un manuale di psicopatologia cantata è nata dall'intenzione degli autori di integrare la professionalità in psichiatria e psicologia con le conoscenze e competenze musicali, convinti che la musica possa aiutare a entrare nella complessità del sistema psichiatria/sofferenza mentale.

www.psicantria.it


Mercoledì 11 Aprile: Moorder
A Sharp JazzCore Experience
Teatro A. Zeppilli - Pieve di Cento (Ingresso 7.00 € - Inizio spettacolo Ore 21,15)

Moorder nasce nel 2007 come ensemble di rock strumentale su composizioni originali di Alessandro Lamborghini. Nel primo disco omonimo, sostenuti da una sezione ritmica tachente, si mescolano sonorità distorte e groove spigolosi, con timbri di strumenti acustici poco convenzionali al genere, come vibrafono sax tuba e recentemente Trombone.
I Moorder sono: Alessandro Lamborghini (chitarra elettrica) Luca cotti (basso elettrico) Daniel Dencs Csaba (batteria) Alberto Danielli (tuba) Simone Pederzoli (trombone)

www.myspace.com/moorder


Mercoledì 23 Maggio: Misero Spettacolo
La Misera Italia Dei Cantautori
Piazza A. Costa - Pieve di Cento (Ingresso Libero - Inizio spettacolo Ore 21,15)

Dopo oltre 300 concerti in giro per l’Italia, i MISERO SPETTACOLO tornano, a calcare i palchi live, con una serie di spettacoli nuovi che li vedrà impegnati a portare in scena le canzoni che hanno scritto la storia della musica italiana, reinterpretate e riarrangiate, omaggiando i più grandi cantautori italiani, da DeGregori a Dalla, da Vecchioni a DeAndrè, passando per Gaetano, Modugno, Celentano e Capossela, senza dimenticare i moderni Gazzè o Silvestri, e moltissimi altri.

www.miserospettacolo.it

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - TEL: 348-6018097


Questo sito utilizza cookie e strumenti terzi al fine di migliorare i servizi offerti. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro utilizzo. Per maggiori informazioni o per disabilitarne l'uso leggi la nostra cookie policy.

Accetto i cookie di questo sito:

EU Cookie Directive Module Information